venerdì 7 marzo 2014

AFFRONTARE IL VENTO LATERALE IN BICICLETTA: LA TECNICA DEL VENTAGLIO SEMPLICE.

IL VENTAGLIO SEMPLICE CON VENTO DA SINISTRA
NEL CASO IN CUI IL VENTO, IN GARA O ALLENAMENTO, PROVENGA DA UNA DIREZIONE LATERALE O OBLIQUA, SI APPLICA LA TECNICA DEL VENTAGLIO.
NELLA SUA FORMA PIU' SEMPLICE, IL CICLISTA COL IL NUMERO 2 SI DISPONE DI FIANCO E PIU' O MENO INDIETRO RISPETTO A COLUI CHE "TIRA" LA FILA IN MODO DA ESSERE COPERTO DAL VENTO, CON UN ANGOLO CHE E' SIMILE A QUELLO FORMATO DALLA DIREZIONE DEL VENTO ED IL SENSO DI MARCIA.
GLI ALTRI (3 E 4) MANTENGONO LO STESSO ANGOLO RISPETTO A CHI LI PRECEDE IN MODO DA FORMARE UNA FILA OBLIQUA .
IL CAMBIO AVVIENE CON LO SPOSTAMENTO DEL PRIMO CICLISTA DELLA FILA (5) CHE SCORRE LUNGO LA DIAGONALE DAL LATO "SCOPERTO", IN MODO DA COPRIRE TUTTI I COMPAGNI, FINO A METTERSI IN ULTIMA POSIZIONE.

SI CONSIGLIA DI PROVARE QUESTE TECNICHE SU STRADE NON TRAFFICATE, A VELOCITA' BASSA E DI UTILIZZARLE IN GARA SOLO DOPO AVERLE ACQUISITE CORRETTAMENTE.